Collaborazioni

SEI UN'AZIENDA E VUOI AUMENTARE LA TUA VISIBILITA' SUL WEB? MANDAMI I TUOI PRODOTTI DA TESTARE E LI RECENSIRO' SUL MIO BLOG CONDIVIDENDOLI CON I MIEI FOLLOWER E SUI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA. CONTATTAMI AL MIO INDIRIZZO EMAIL graziella.dch@libero.it







Lettori fissi

Lettori fissi

Lettori fissi

lunedì 10 marzo 2014

Ballarini extravergine d'oliva per passione




Nella mia cucina l'olio extravergine di oliva ha un ruolo fondamentale, caratterizza il sapore di miei piatti e li rende unici e preziosi. 





L'ulivo e l'olio ricavato di suoi frutti sono da sempre presenti nella storia dell'umanità. Già 8000 anni fa questa pianta veniva coltivata in Medio Oriente. 
L'olio è da sempre presente nei riti sacri e nell'alimentazione, nei massaggi e nella cosmetica. Combustibile, fonte di luce ed energia, usato come moneta, presente nella liturgia e nella consacrazione dei sovrani. 
Tutto questo e le sue qualità organolettiche lo rendono unico e prezioso, re della cucina e cuore della dieta mediterranea.







Un filo di olio di oliva extravergine rende speciali una fetta di pane, un piatto di pasta, una crema vegetale, una mousse al cioccolato...






Io che ho sempre consumato olio ligure ultimamente sono stata letteralmente conquistata dall'Olio Extravergine Ballarini della provincia di Verona.




L’Extravergine prodotto nel  Frantoio a gestione familiare Ballarini viene esclusivamente estratto a freddo da olive selezionate nella zona dei colli dell’est veronese (Valtramigna, Val d’Illasi, Valle dell’Alpone).
La lavorazione artigianale ricalca  gli antichi metodi:  una linea con lente mole in pietra e semplice estrazione dell’olio per centrifugazione senza ulteriori aggiunte. Per il consumatore che vuole invece un olio piu’ deciso e intenso, Ballarini propone il prodotto fruttato, ottenuto da lavorazione senza macina a pietra. 
L’Extravergine nostrano presenta un sapore fruttato, con un retrogusto che in base al tipo di prodotto e alla lavorazione ha varie tonalita’ di mandorla/erbaceo/eucalipto/pomodoro. 



Ho utilizzato per le mie ricette un'ampia campionatura di Olio Extravergine Ballarini .







Caratteristiche Olio Extravergine d’oliva monovarietale veronese da olive “Grignano” PRIMUS (olive uniche al mondo e presenti solo a VERONA):
giallo oro dai riflessi verdolini, ha sentori vegetali mediamente intensi di carciofo e rimandi alla mela; gusto delicato con sensazioni che rimandano alla mandorla dolce e una lieve punta di piccante in chiusura assieme a sentori di erbe di campo.
Categoria: fruttato leggero;
Abbinamenti: risi e bisi alla veneta, polenta ai pomodori, schiena di agnello alle erbe, insalate, carni.


  

Eccovi la ricetta che ho realizzato con l'Olio Extravergine di Oliva Primus da olive Grignano.



Involtini al marsala su letto di patate rosticciate



Ingredienti per due persone

Involtini

4 fettine di fesa di vitello
g 60 formaggio fontina
4 fette di speck
mezzo bicchiere vino marsala secco
Olio Extravergine di Oliva Primus da olive Grignano.
 rosmarino e salvia
sale e pepe
farina bianca quanto basta


Patate rosticciate

4 patate di media grandezza
rosmarino e salvia
sale e pepe
 
Olio Extravergine di Oliva Primus da olive Grignano.



Schiacciare con il pestacarne leggermente le fettine di vitello, suddividere in quattro listelli la fontina. Porre al centro di ogni fettina il formaggio e avvolgere la fettina. Rivestire ogni involtino con una fettina di speck e fermare con uno stecchino. Infarinare leggermente ogni involtino. Mettere nel tegame Olio Extravergine di Oliva Primus da olive Grignano, scaldarlo a fiamma media. Adagiare gli involtini e rosolarli a fiamma viva su ogni lato. Mettere nel tegame qualche ciuffetto di rosmarino e qualche fogliolina di salvia e versare sugli involtini il vino marsala. Regolare con sale e pepe. Proseguire la cottura a fiamma bassa per circa 15 minuti, finchè il vino non sarà completamente evaporato.






Sbucciare e lavare le patate. Tagliarle a fettine sottili. Versare sul fondo del tegame  un filo di Olio Extravergine d'Oliva Primus da olive Grignano. Disporre ordinatamente nel tegame le fettine, mettere qualche ciuffetto di rosmarino e due foglioline di salvia. Regolare con sale e pepe. Coprire il tegame e cuocere a fiamma bassa.



Dopo circa dieci minuti le patate sul fondo del tegame avranno assunto un colore decisamente dorato. Con una paletta rigirarle e proseguire la cottura per altri dieci minuti sempre a recipiente coperto.
Impiattare formando un letto di patate rosticciate sulle quali adagiate gli involtini. Guarnite a piacere.







Caratteristiche Olio Extravergine d’oliva monovarietale veronese da olive “Favarol” PRIMUS (oliva unica al mondo e presente solo a Verona su olivi secolari):
giallo oro dai riflessi verdolini, ha profumi vegetali mediamente intensi dai chiari sentori di frutta bianca e carciofo; di buona fluidita’ al palato, e’ armonico e rotondo, con lieve punta piccante, persistente anche in chiusura;
Categoria olio: delicato;
Abbinamenti: minestre di verdure, carpacci di pere e grana padano, aringhe marinate con cipolle, pesce in generale.





Calamari ripieni con julienne di carciofi e insalatina misticanza




Ingredienti per due persone

4 calamari
g 100 salmone
g 100 coda di rospo
una manciata di gamberetti
1 uovo
prezzemolo tritato finemente
due cucchiai di parmigiano grattugiato
sale e pepe
pangrattato
1 spicchio di aglio
2 carciofi
1 limone
mezzo bicchiere di vino bianco Vermentino
 Olio Extravergine d’oliva da olive “Favarol” PRIMUS


Preparare il ripieno: tritare finemente salmone, coda di rospo e gamberetti. Unire il parmigiano, il prezzemolo e l'uovo. Sale e pepe quanto basta. Riempire i calamari con il ripieno precedentemente preparato e chiuderli con uno stecchino. Passarli nel pangrattato.
Prepare i carciofi: togliere le foglie esterne, tagliare il gambo e le punte, tagliarli a fettine sottilissime e spruzzarli con il succo di un limone.
Mettere in un tegame qualche cucchiaiata di Olio Extravergine d’oliva monovarietale veronese da olive “Favarol” PRIMUS e l'aglio. Fare dorare insieme ai calamari. Rigirali spesso senza forarli con la forchetta. Eliminare l'aglio e sfumare con il vino. Unire i carciofi. Regolare con sale e pepe. Cuocere per circa 15/20 minuti.




Impiattare e accompagnare con insalatina misticanza.




Caratteristiche Olio Extravergine d’oliva Cadianum” DOP “Veneto Valpolicella”:
giallo, dalle sfumature verdoline, ha profumi fruttati di media intensita’ dalle connotazioni erbacee; armonico e morbido al palato, ha media fluidita’, toni vegetali, lieve punta piccante e sentori di mandorla in chiusura.
Olivaggio: favarol/grignano (minimo 50%), leccio, moraiola, frantoio, pendolino;
Categoria: fruttato leggero;
Abbinamenti: bigoli con ragu’ d’anatra, carpaccio di manzo all’asiago.




Risotto ortolano all'Olio Extravergine d’oliva Cadianum” DOP “Veneto Valpolicella”




Ingredienti per 2 persone

gr 120 di riso Carnaroli
5 mammoline
4 asparagi
una manciata di piselli freschi
5 pomodorini ciliegino
brodo vegetale
 mezzo bicchiere di vino bianco secco
carote, sedano e cipolla tritati per soffritto
Olio Extravergine d’oliva Cadianum” DOP “Veneto Valpolicella”
burro per mantecare
sale e pepe


OLIO EXTRAVERGINE “BIO” da agricoltura biologica zone est veronese e garda: olio corposo e deciso, adatto per piatti di verdure e carni.



Pappardelle con farina di castagne ai funghi porcini

Ingredienti per quattro persone

Per la pasta
g 175 di farina 0 bio
g 75 di farina di castagne bio
2 uova intere grandi
sale

Per il sugo
g 400 di funghi porcini
mezza cipolla piccola
10 pomodorini datterino
1 panna da cucina ligth
vino bianco secco
4 cucchiai di Olio Extravergine di Oliva BIO 











Extravergine agrumato al limone
Ottenuto dalla molitura contemporanea di olive e limoni biologici,ideale per condire carni, pesce, insalate e zuppe di legumi.

Extravergine aromatizzato all’arancio
Ottenuto dalla molitura contemporanea di olive e arance biologiche,ideale per condire carni/pesce.






Puntarelle con pepe,cacio e Olio Extravergine Agrumato al Limone.

Carpaccio di pescespada con Raspadura, semi di cumino, Olio Extravergine Agrumato all'Arancio.

Carne salada in carpaccio con rucola,  Raspadura e Olio Extravergine Agrumato al Limone.



Ho apprezzato l'Olio Extravergine Ballarini per il suo sapore deciso, ma nello stesso tempo delicato, in grado di accompagnare gli ingredienti dei miei piatti senza prevaricarli. E'leggero e digeribile, equilibrato e molto piacevole al palato. Si abbina molto bene nelle sue diverse varianti a cibi cotti e crudi, a piatti leggeri e delicati e anche a quelli più complessi e ricchi.


Potete approfondire la conoscenza dei prodotti del Frantoio Ballarini sul sito e sulla pagina Facebook:





55 commenti:

  1. Ma che piatti deliziosi e davvero genuini che hai preparato..resi ancora piu' gustosi dall'aggiunta di quest'ottimo olio di oliva..non ne ho mai sentito parlare..ma io cerco sempre di scegliere il meglio e quest'olio mi ha già conquistata..deve essere ottimo e molto nutriente!!!

    RispondiElimina
  2. Mi hai fatto venire una fame assurda con questi piatti prelibati che hai preparato...per me l'olio extravergine d'oliva è davvero fondamentale e sopratutto alla base della mia alimentazione , ma deve essere ottimo..questo che propone Ballarini mi sembra speciale e le caratteristiche rientrano in quelli che cerco io...lo voglio provare!!!

    RispondiElimina
  3. Quante ricette deliziose, e con questo olio devono essere proprio squisite ;)

    RispondiElimina
  4. ma che bella varietà di oli che propone il Frantoio Ballarini..mi incuriosiscono soprattutto quelli agrumati..devo essere eccezionali ..voglio il meglio quando si tratta di olio e leggendo con molta attenzione il tuo post questo deve essere davvero ottimo!!! tantissimi complimenti per i tuoi piatti!!!

    RispondiElimina
  5. Ottime pietanze servite con un olio sicuramente buono;vedo che hanno molte varietà ;io adoro gli olii aromatizzatisoprattutto sui filetti di pesce o per i dolci al posto del burro.

    RispondiElimina
  6. ma quanti bei piatti hai realizzato con quest'olio, non conoscevo questo Frantoio, mi incuriosisce l'olio aromatizzato!!

    RispondiElimina
  7. non conoscevo assolutamente quest'azienda ma devo dire che mi hai incuriosita specialmente con i tuoi piatti squisiti, andrò sicuramente a dare un'occhiata al sito un bacione <3

    RispondiElimina
  8. Quante ricette favolose. Mi incuriosiscono i calamari ripieni e le pappardelle. Vorrei rifarle presto sperando di eguagliare il tuo risultato

    RispondiElimina
  9. Con un olio di qualità ogni piatto assume un risultato e un sapore ineguagliabile.Le tue ricette sono divine

    RispondiElimina
  10. che dire, a guardare le tue foto delle ricette che hai realizzato con quest'ottimo olio mi è venuta un a gran voglia di provarlo!

    RispondiElimina
  11. che buone le tue ricette con l'olio ballarini, sicuramente daranno quel gusto in più ai piatti :) ti aspetto da me, quando vuoi :)

    RispondiElimina
  12. Invitanti e tentatrici queste tue ricette che valorizzano senza dubbio la qualità dei prodotti di questo brand! Assolutamente da provare specie gli oli agli agrumi!

    RispondiElimina
  13. un olio di ottima qualità è il tocco speciale per i piatti... sicuramente anche questo ha il fatto suo

    RispondiElimina
  14. Manuela Apemaia10 marzo 2014 18:26

    LA tua cucina presenta sempre ricette che si mangiano con gli occhi! Davvero accattivanti! Mi hai dato qualche ottimo spunto per la cena!

    RispondiElimina
  15. Roberta Unieuro10 marzo 2014 18:27

    In fatto di olio sono piuttosto esigente! Questo brand mi sembra presentare prodotti dalle caratteristiche organolettiche d'eccellenza e in linea con le mie aspettative! Lo proverò con piacere!

    RispondiElimina
  16. Devo assolutamente far leggere il tuo post a mia moglie! In primis per selezionare questo brand per il nostro prossimo ordine di olio e poi per trarre ispirazione per alcune di queste goderecce ricette!

    RispondiElimina
  17. Quante splendide ricette hai preparato con questo olio. Non conosco il brand ma amo l'olio extravergine di oliva di qualità e questo sicuramente lo è. Lo proverò.

    RispondiElimina
  18. Che bei poatti che hai preparato quando l'olio è di qualità si vede esalta i cibi senza coprirne i sapori

    RispondiElimina
  19. che ricette golose.e che bella presentazione.di certo l'olio e' un elemento molto di base per i nostri piatti.

    RispondiElimina
  20. mi delizi sempre con i tuoi piatti, sono invitanti davvero, grazie per aver parlato di questo marchio, io vado sempre alla ricerca di olio eccellente, devo conoscerne la provenienza, per me è importante sapere cosa portiamo in tavola

    RispondiElimina
  21. Delle ricette gustose e chissa' che bonta' con quest'olio che ci proponi!

    RispondiElimina
  22. Visto l'orario, comincio a sentire appetito e i tuoi piatti non fanno che stimolarmi il senso di fame.. invitanti è dire poco! Ma pensa che questi oli così prelibati sono della mia zona e non li ho ancora provati, sono ingiustificabile!! Sono certa che non avrò difficoltà a reperirli perciò già ti dico che li proverò... anche quelli agrumati, molto curiosa io!!!

    RispondiElimina
  23. non conoscevo quest'olio ma da come ne parli deve essere ottimo vado subito a visitare il sito

    RispondiElimina
  24. non conoscendo quest'azienda e i loro prodotti, mi affido a te!!! proverò quest'olio, e ti farò sapere, anche se già immagino la ottima qualità che scoprirò

    RispondiElimina
  25. quante ricette deliziose...fanno venire una fame a quest'ora..
    l'olio non lo conoscevo ma apprezzo le spremiture a pietra

    RispondiElimina
  26. i piatti sono deliziosi e gustosi e con quel tocco di olio sono ancorta più buoni, anche a casa mia non manca mai

    RispondiElimina
  27. Che delizia questi piatti, uno piu buono dell'altro!!
    mi viene voglia di assaggiarli tutti!!

    RispondiElimina
  28. I piatti sono tutti molto invitanti, e poi con l'aggiunta di questo olio pregiatissimo devono essere molto gustosi!

    RispondiElimina
  29. Non ho mai sentito parlare di questo olio, ma i tuoi piatti parlano da soli, vado a curiosare nel sito!!

    RispondiElimina
  30. cercavo un buon olio per i miei piatti raw food , credo che questo sarebbe l'ideale , sicuramente lo provero' e ti aggiorno

    RispondiElimina
  31. Mi sono innamorata di quel risotto cara... posso prenderti la ricettina?
    Poi ti dico come esce...

    RispondiElimina
  32. ottimi prodotti che donano quel tocco in più alle nostre ricette, come al tuo fantastico risotto, complimenti^^

    RispondiElimina
  33. mi piacciono i tuoi piatti che oltre ad essere belli e ben presentati, sono anche gustosi. L'olio d'oliva di qualità aiuta tantissimo, vado a dare un'occhiata sul sito, grazie.

    RispondiElimina
  34. uj olio che non conoscevo ma tu hai saputo trovare degli abbinaemnti davvero sfiziosi per esaltare gli oli in cucina

    RispondiElimina
  35. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  36. Hai la capacità di trasformare gli alimenti in un'apoteosi di gusto..brava. E grazie d'avermi fatto conoscere questa azienda...

    RispondiElimina
  37. Hai pienamente ragione, anche nella mia cucina l'olio è fondamentale, è l'ingrediente che rende i piatti gustosi, ballarini come marchio mi è nuovo, ma dalla realizzazione dei tuoi piatti trovo sia ottimo!

    RispondiElimina
  38. quando assaggi l'olio buono ti resta nel cuore per sempre :D

    RispondiElimina
  39. daniela rossi11 marzo 2014 07:35

    credo proprio che in ogni cucina l'olio abbia un ruolo moltoo importante.si vede dai tuoi manicaretti

    RispondiElimina
  40. francesca russo11 marzo 2014 07:36

    ma che belle creazioni....l'olio ballarini si trova proprio a suo agio tra questi piatti

    RispondiElimina
  41. quanti buoni e particolari piatti hai preparato con questo buon olio dalle tante varietà, sono curiosa di provare quello aromatizzato all'arancia deve essere proprio particolare

    RispondiElimina
  42. Che fantastiche ricette hai preparato! Questo olio non l'ho mai assaggiato ma deduco che sia veramente di qualità!

    RispondiElimina
  43. Gli oli extra vergini aromatizzati mi incuriosiscono moltissimo. Vorrei portarli in tavola per creare meraviglie come le tue.

    RispondiElimina
  44. ciao cara vivo in Veneto da 14 anni e conosco questa zona del veronese e l'alta qualità dei suoi olii. L'azienda grazie alla quale hai potuto cucinare queste raffinatezze non la conosco nello specifico. andrò a fare un giretto visto che non disto tanto da verona grazie mille e complimenti per i tuoi piatti

    RispondiElimina
  45. questi piatti hanno un aspetto delizioso e sembrano anche buoni, non consocevo questi oli ma da come ne parli sembra proprio ne valga la pena provarli

    RispondiElimina
  46. Che belle preparazioni e che magnifico aspetto molto invitante che hanno,quest'olio visto i risultati dev'essere davvero eccellente.

    RispondiElimina
  47. ti confesso che non ho mai assaggiato un olio proveniente da questa zona d'Italia e ne sono molto curiosa! le pietanze che hai preparato sono davvero invitanti ed immagino che il tocco di quest'olio le ha insaporite ulteriormente. Vado a visitare il sito.

    RispondiElimina
  48. Gusto delicato e raffinato per quest'olio che è davvero ottimo, preparazioni uniche e molto gustose, complimenti per le tue sono molto invitanti.

    RispondiElimina
  49. Con queste preparazioni mi conquisti! Le tue ricette sono sempre uno spettacolo, sia per la vista che per il gusto. Immagino ancor di più con quest'olio, che da quanto leggo ha caratteristiche di grande pregio! Da provare i calamari ripieni e le pappardelle con farina di castagne :)

    RispondiElimina
  50. quante ricette gustose che hai preparato con questi oli di Ballarini, sei stata bravissima, non ho mai visto quest'olio ha delle ottime proprietà organolettiche, mi piacerebbe molto preparare i tuoi gustosi piatti con quest'olio... grazie per le ricette che proverò a fare!

    RispondiElimina
  51. Curiosissima riguardo gli oli aromatizzati all'arancio e al limone, li vorrei proprio provare. Ballarini è un olio che già conoscevo da tempo, davvero ottimo, ma non sapevo producesse così tante varietà diverse sia per cultivar che per resa finale. Ho scoperto qualcosa di nuovo!

    RispondiElimina
  52. complimenti perchè da quello che vedo sei bravissima ai fornelli! passo per la prima volta dal tuo blog e scusa ma non sono riuscita ad iscrivermi....sono una frana....ma ti seguiro' con piacere. Mi piace quello che vedo....prendo nota delle ricette e di quest'olio....sembra molto genuino.

    RispondiElimina
  53. meravigliosi i loro prodotti davvero spettacolari, con cui hai realizzato moltissime ed ottime ricettine.

    RispondiElimina
  54. adoro l olio extravergine e le tue ricette riescono ad esaltare al meglio il suo gusto!!!!!!!


    dario fattore - whosdaf

    RispondiElimina
  55. non conosco qst'azienda ma i prodotti sono davvero interessanti vado a curiosare sul sito grazie per le info e complimenti per le ricette sono davvero invitanti da rifare tutte

    RispondiElimina