Collaborazioni

SEI UN'AZIENDA E VUOI AUMENTARE LA TUA VISIBILITA' SUL WEB? MANDAMI I TUOI PRODOTTI DA TESTARE E LI RECENSIRO' SUL MIO BLOG CONDIVIDENDOLI CON I MIEI FOLLOWER E SUI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA. CONTATTAMI AL MIO INDIRIZZO EMAIL graziella.dch@libero.it







Lettori fissi

Lettori fissi

Lettori fissi

mercoledì 31 ottobre 2012

Balsamo labbra Viviverde






Proprio ora che il freddo e le intemperie sono più aggressivi è necessario un trattamento quotidiano per proteggere le labbra, lasciandole morbide e vellutate. Il balsamo protettivo Viviverde é tutto naturale e contiene Camomilla, olio di Germe di Grano e olio di Girasole.






Halloween


          HAPPY HALLOWEEN A-MICI

lunedì 29 ottobre 2012

Creme per il corpo Viviverde

Questa è la gamma completa delle creme per il corpo Viviverde di Coop.

Crema corpo idratante protettiva
La sua formula, conferisce alla pelle un’idratazione profonda donandole elasticità e morbidezza. Indicata per tutti i tipi di pelle. Contiene estratti di Olivello Spinoso* e Zenzero*, Olio di Girasole*.


Crema corpo nutriente protettiva
La sua formula, nutre la pelle in profondità lasciandola morbida e vellutata. Indicato per pelli secche e delicate. Contiene estratti di Pompelmo* e Bambù*, olio di Jojoba* e olio di Girasole*.


Crema mani idratante protettiva
La sua formula svolge un’intensa azione emolliente e protettiva. Si assorbe rapidamente lasciando la pelle piacevolmente morbida e vellutata. Indicata per pelli secche e disidratate. Contiene estratti di Aloe Vera* e Citronella*, olio di Jojoba* e olio di Girasole*.

domenica 28 ottobre 2012

Trattamenti viso VIVIVERDE



La gamma di prodotti specifici per il trattamento del viso, copre tutte le esigenze quotidiane della cura personale e cosmetica.

La linea di prodotti cosmetici Vivi Verde Coop è stata studiata per prendersi cura della pelle in modo naturale ed in armonia con l’ambiente.

Minimo 98% di ingredienti di origine naturale
Formule dermatologicamente testate
Principi attivi, tutti di origine vegetale e provenienti da coltivazioni biologiche
Profumi selezionati per ridurre il rischio allergie
  

sabato 27 ottobre 2012

Cosmesi VIVIVERDE

Ecco la linea completa dei prodotti cosmetici Viviverde di Coop. Per avere più informazioni clicca su http://www.e-coop.it/portalWeb/stat/docRenderBannerProdCoopLinea/doc00000103996/6/Cosmesi%20Viviverde%20-%20Introduzione/PRODOTTO%20COOP%20-%20cosmesiviviverde/cosmesi-viviverde.dhtml



Minimo 98% di ingredienti di origine naturale
Formule dermatologicamente testate
Principi attivi, tutti di origine vegetale e provenienti da coltivazioni biologiche
Profumi selezionati per ridurre il rischio allergie
 NON TESTATI SUGLI ANIMALI!

giovedì 25 ottobre 2012

Linea cosmetica Viviverde COOP


 Così si presenta la brochure della nuova linea cosmetica Viviverde della Coop. Oltre alle caratteristiche delle creme, sono veramente convenienti i prezzi. Eccoli:


mercoledì 24 ottobre 2012

VIVIVERDE


 ZZUB e COOP  presentano la linea cosmetica ViviVerde, con almeno il 98% di ingredienti di origine naturale.
Cosa hanno i cosmetici ViviVerde:
• Ingredienti provenienti da agricoltura biologica
• Sicurezza delle formule certificata da test dermatologici
• Prodotti non testati sugli animali
Cosa non hanno i cosmetici Viviverde:
• Oli minerali
• Parabeni
• Siliconi
• Coloranti
• PEG
• Polimeri sintetici
Finalmente possiamo prenderci cura della nostra persona nel più assoluto rispetto dell'ambiente.

sabato 20 ottobre 2012

Recensione di tutti i santi giorni




E’ uscito nei cinema l’ultimo film di Paolo Virzì “Tutti i santi giorni”, un titolo che sa di antico e mi ricorda un’espressione della mia bisnonna. E’ una storia d’amore dolce, delicata e profonda.
Il contesto in cui si sviluppano gli eventi è quanto mai attuale.
Antonia e Guido sono una strana coppia: mite, educato, colto e sistematico lui;  irruenta, ribelle, discontinua lei.
Guido è di buonissima famiglia toscana, ha le carte in regola per fare della sua passione di latinista esperto in martiri protocristiani una carriera universitaria coi fiocchi, ma preferisce il suo impiego di portiere notturno d’albergo e tutto il resto del tempo per amare Antonia.
 Antonia, che ha una bellissima voce, canta in pub chiassosi e sembra aver trovato pace nell’anonima casetta di periferia romana condivisa con Guido e perfino nel detestato lavoro di autonoleggio, dopo una gioventù sregolata con ambizioni artistiche.
 Ma l’attesa di un figlio che non viene scombina l’armonia della coppia, che nonostante tutte le difficoltà, si ama con semplicità e complicità tutti i santi giorni.
Tutto il resto fa da contorno ai protagonisti, i vari personaggi e la città di Roma.
Le musiche sono bellissime, come pure le citazioni colte. Belle anche le inquadrature della città di Roma.
Una commedia da vedere, carica di emozioni, inedita, controcorrente, sottilmente ironica, tratta dal romanzo di Simone Lenzi “La generazione”.

mercoledì 17 ottobre 2012

Tutti i santi giorni: Antonia



Quanto all’esordiente Thony, assolutamente digiuna di cinema, trovata su MySpace perché la ricerca si orientava su una protagonista femminile che fosse realmente una cantante, si può dire che sia stata una felice e coraggiosa intuizione di Paolo Virzì (che poi le ha affidato anche la colonna sonora del film, e così l’identificazione è totale). Si può dire che Virzì abbia chiesto a Thony di interpretare se’ stessa. Ha avuto parole cariche di stima anche per lei, sottolineando alla stampa quanto questa ragazza siciliana sia “di grande talento, spiritosa, capace di grande sorprese”. E in effetti il film scorre grazie a questa freschezza, genuina, intensa. Una bella sorpresa anche per l’affiatamento degli attori che danno vita a Guido e Antonia, funzionano sullo schermo con un’alchimia speciale. “Li abbiamo fatti incontrare”, ha proseguito a raccontare Virzì “è scattato qualcosa che abbiamo percepito, stavano bene insieme! Ci piacevano vicini, era proprio una bella impressione”. Una mossa azzeccata.

TUTTI I SANTI GIORNI - Virginiana Miller


Dalla colonna sonora del nuovo film di Paolo Virzì, Tutti i santi giorni, al cinema dall'11 ottobre, il brano dei Virginiana Miller.


martedì 16 ottobre 2012

Tutti i santi giorni: storia di un vincente



Certo, quello di Tutti i santi giorni non è il solito Virzì, il quale lascia perdere la ricerca della rappresentazione dei tipi e delle problematiche sociali, che più di una volta gli è venuta un po' stereotipata, per raccontare con freschezza e vivacità una storia d'amore bella, giovane e sincera tra due trentenni di oggi.

Tutti i santi giorni nei cinema


Tutti i santi giorni. Un titolo bello come l’ultimo film di Paolo Virzì. Forse il migliore: dolce e profondo, potente e delicato. Il cineasta livornese racconta, apparentemente la cosa più semplice del mondo: l’amore. Quello con la “a” maiuscola, persino stucchevole a raccontarlo. Ma lo mostra nella quotidianità, con le frasi sbagliate, con gli sguardi di chi ha rinunciato a tutto o di chi non ha quanto merita, ma è felice lo stesso.
Tutti i santi giorni è una storia d’amore, ma è anche una piccola storia dell’Italia. Dei precari. Una cantante brava costretta a cantare in pub chiassosi, un latinista che fa il portiere di notte. Della procreazione assistita. In tutta la sua normalità. Dove c’è la giovane Italia che nessuno racconta. E che dopo Tutta la vita davanti, Virzì, ha capito meglio di molti altri.

venerdì 12 ottobre 2012

Tutti i santi giorni: la critica


Autore: Paolo D'Agostini - Testata: la Repubblica

la Repubblica


Un Paolo Virzì più sentimentale e meno graffiante questo di Tutti i santi giorni. Almeno più sbilanciato
 su uno dei lati che hanno fino a oggi composto la sua personalità d’autore e la sua produzione artistica. 
Antonia e Guido sono una strana coppia. Tanto il ragazzo è mite, educato, colto e sistematico quanto
 lei è irruenta, ribelle, discontinua. Guido è di buonissima famiglia toscana, ha le carte in regola per fare
 della sua passione di latinista esperto in martiri protocristiani una carriera universitaria coi fiocchi ma
 preferisce il suo desk di portiere notturno d’albergo e tutto il resto del tempo per amare Antonia.
 La quale sembra aver trovato pace nell’anonima casetta di periferia romana condivisa con Guido,
 e perfino nel detestato lavoro di autonoleggio, dopo una gioventù sregolata con ambizioni artistiche.
 Ma l’attesa di un figlio che non viene scombina l’armonia. Pretesto per rivisitare qualche luogo comune
 da commedia (con divertimento) ma anche terreno su cui si misura con intensità e credibilità una bella
 storia d’amore. Interpreti novizi o quasi che confermano le capacità di Virzì come talent scout.




giovedì 11 ottobre 2012

TUTTI I SANTI GIORNI - CLIP BARBECUE

Al cinema


A Milano da oggi in questi cinema:



APOLLO SPAZIO CINEMA
 (MILANO)
Galleria De Cristoforis 2  Tel: 02/780390

ANTEO SPAZIO CINEMA
 (MILANO)
Via Milazzo 9   Tel: 026597732



COLOSSEO
 (MILANO)
Viale  Monte Nero  84  Tel: 02/59901361



ORFEO
 (MILANO)
Viale  Coni Zugna 50  Tel: 02/89403039



PLINIUS MULTISALA
 (MILANO)
Viale Abruzzi 28/30  Tel: 02/29531103



THE SPACE CINEMA ODEON
 (MILANO)
Via Santa Radegonda 8  Tel: 892111 (a pagamento)



UCI CINEMAS BICOCCA
 (MILANO)
Viale  Sarca 336  Tel: 892960

mercoledì 10 ottobre 2012

Virzì - Tutti i santi giorni










Secondo la vulgata corrente, Paolo Virzì (Livorno, 4 marzo 1964) è il solo erede della commedia all'italiana. Diversamente da Carlo Verdone, altro pretendente al titolo legato però alla dimensione del comico e della maschera, Virzì parte dai medesimi presupposti dei maestri degli anni 60, di uno dei quali, Furio Scarpelli, è oltretutto allievo. Osservazione della realtà sociale, enfatizzazione di tipologie umane, elaborazione narrativa attraverso un registro brillante. Come i grandi modelli, a partire da Mario Monicelli, non disdegna spunti gravi trattati però con toni sdrammatizzanti, non solo evocati da sceneggiature azzeccate, di solito firmate in coppia con Francesco Bruni (di fatto un co-autore), ma da un ritmo di messa in scena travolgente.

I film di Virzì



In attesa dell'uscita dell'ultimo film di Paolo Virzì "Tutti i santi giorni", che ha avuto commenti veramente soddisfacenti da parte degli spettatori della presentazione, su Sky Cinema Cult da ieri sera è trasmessa una rassegna dei film di questo regista, vero erede della tradizione della commedia italiana.

lunedì 8 ottobre 2012

Paolo Virzì _ Tutti i santi giorni


Chi meglio di Paolo Virzì potrebbe guidarci sul set del suo prossimo film, Tutti i santi giorni?

Il lungometraggio del regista livornese parla di una coppia innamorata che, chiedendosi se vuole o meno un figlio, si trova ad attraversare una serie di eventi, rimettendo in discussione il loro amore. Un film piccolo e intimo, lo definisce Virzì.

C’è il desiderio, da parte del regista, di ritornare a un cinema artigiano, senza lussi, senza grandi spese, senza star.

E infatti, come protagonisti, troviamo due volti non ancora notissimi al pubblico italiano. La cantante Thony (nome d’arte di Federica Caiozzo) e Luca Marinelli, già visto in L’ultimo terrestre di Gipi e in La solitudine dei numeri primi.

Luca spiega che ama molto passare da un ruolo all’altro, calarsi nell’animo di personaggi completamente diversi, che si tratti di transessuali, disadattati o portieri di notte.

Insieme a Thony, darà vita sullo schermo a quella che Virzì definisce una fiaba, a tratti surreale e onirica.

"Tutti i santi giorni": clip in esclusiva per ZZUB!

mercoledì 3 ottobre 2012

Tutti i santi giorni...la trama



I protagonisti di TUTTI I SANTI GIORNI

Ecco i protagonisti di TUTTI I SANTI GIORNI


Guido e Antonia sono i protagonisti di una divertente e romantica storia 
d’amore vissuta in una metropoli complicata come Roma, con dei vicini di 
casa rozzi, allegri e disperati e alle spalle due famiglie d’origine che non 
potrebbero essere più distanti. Un amore che sembra indistruttibile, 
finché il pensiero ostinato di un figlio che non viene non mette in moto 
conseguenze imprevedibili...
A interpretare Guido è l’attore romano Luca Marinelli (il Mattia di ‘La 
solitudine dei numeri primi”).  Antonia è intepretata da Thony, la 
cantautrice siculo-polacca al suo debutto cinematografico scoperta da 
Paolo Virzì grazie a un video sul web.

martedì 2 ottobre 2012

Una commedia italiana



Per chi è stanco dei cinepanettoni dalla trama scontata e ripetitiva, il nuovo film di Virzì TUTTI I SANTI GIORNI, fra una settimana nei cinema, offrirà una commedia divertente, romantica, ironica ed attuale.

TUTTI I SANTI GIORNI




Il giorno 11 ottobre uscirà nei cinema il nuovo film di Paolo Virzì , erede e innovatore della commedia all'italiana. Dopo "la prima cosa bella" un film da non perdere.