Collaborazioni

SEI UN'AZIENDA E VUOI AUMENTARE LA TUA VISIBILITA' SUL WEB? MANDAMI I TUOI PRODOTTI DA TESTARE E LI RECENSIRO' SUL MIO BLOG CONDIVIDENDOLI CON I MIEI FOLLOWER E SUI PRINCIPALI SOCIAL MEDIA. CONTATTAMI AL MIO INDIRIZZO EMAIL graziella.dch@libero.it







Lettori fissi

Lettori fissi

Lettori fissi

venerdì 17 maggio 2013

Rizzoli Emanuelli da sempre sulla mia tavola




Quando penso ai pranzi di Natale della mia infanzia subito ricordo i "tre nanetti", così li chiamavo, che immancabilmente la mia mamma acquistava per tempo e che costituivano un classico irrinunciabile fra gli antipasti di Natale.






Adoravo quelle scatolette e mi divertivo a copiare i tre nani. Da quando mi sono sposata il Natale si fa, ed è ormai una tradizione, a casa mia e i tre nanetti o meglio le Alici in Salsa Piccante di Rizzoli Emanuelli sono sempre presenti.








Rizzoli Emanuelli nasce a Torino nel 1898, la città in quell'epoca era il centro nevralgico dell'antica via del sale, che collegava il porto di Genova ai mercati trasalpini. Ed è di quegli anni la storica ricetta della "salsa piccante", che ha determinato il successo delle famose ed intramontabili "Alici in Salsa Piccante".
Il simbolo invece risale al 1906, anno in cui  i coniugi Emanuelli acquistarono un'ottima partita di pesce che venne consegnata in involucri raffiguranti tre simpatici gnomi.
Di generazione in generazione, la più antica azienda del settore ha saputo rinnovarsi e mantenersi giovane e ancor oggi prosegue con successo l'attività.


Rizzoli garantisce la qualità dei suoi prodotti confezionando dal 1906 solo le acciughe migliori: quelle pescate nel Mar Mediterraneo (Zona Fao 37) in primavera.











Le Alici in Salsa Piccante sono ottime come antipasto, ma si prestano anche a tante deliziose ricette grazie al loro gusto unico.







Qualche tempo fa l'azienda mi ha cortesemente inviato una campionatura di Alici in Salsa Piccante...








...ed io mi sono sbizzarrita in cucina. Ecco alcune ricette.



Pennette primavera

Ingredienti

g 280 pennette
20 zucchinette con fiore
4 sottilette
4 alici in salsa piccante 
4 cucchiai olio di oliva extravergine
olio per friggere
farina per fare la pastella
sale

Stacca i fiori dalle zucchine, lavale e tagliale a rondelle. Poni in un tegame l'olio e le zucchine, fai cuocere a fiamma bassa, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se necessario e regolando di sale.






Pulisci gli 8 fiori più belli e ponili in un recipiente con acqua ben fredda,  taglia gli altri a listelli. Quando le zucchine saranno cotte, unisci nel tegame le sottilette, le alici e i fiori a listelli. Copri il tegame e prosegui la cottura a fiamma bassa, mescolando di tanto di tanto in tanto per fare sciogliere le alici e il formaggio. Nel frattempo cuoci la pasta e friggi i fiori, dopo averli rigirati in una pastella di farina ed acqua gelata. Versa le pennette cotte al dente nella padella e fai insaporire. Impiatta.







Linguine al sapore di mare

Ingredienti

g 300 linguine

una retina di cozze
4 seppioline
g 300 gamberetti
4 scampi
circa 30 pomodori ciliegino
4 Alici in Salsa Piccante Rizzoli Emanuelli
prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
prezzemolo tritato
sale e pepe


8 capesante
4 Alici in Salsa Piccante Rizzoli Emanuelli
10 cucchiai di pangrattato
prezzemolo tritato
1 spicchio di aglio
olio extravergine di oliva
sale e pepe


Sugo - Poni in un tegame l'olio d'oliva,  lo spicchio di aglio e i pomodorini tagliati a spicchi, cuoci a temperatura bassa. In un altro tegame coperto fai aprire le cozze (al supermercato le puliscono, ma vanno consumate in giornata). Taglia a listelli le seppioline. Unisci al sugo una parte delle cozze a cui avrai tolto i gusci ( le altre conservale al caldo), le seppioline e i gamberi. regola di sale. Fai cuocere il sugo per una decina di minuti, elimina l'aglio e poi aggiungi le alici con una cucchiaiata di salsa, che farai sciogliere. Unisci gli scampi e prosegui la cottura per altri dieci minuti sempre a fuoco basso. A cottura ultimata unisci al sugo due cucchiaiate di prezzemolo tritato, una macinata di pepe e la pasta che nel frattempo avrai cotto.

Capesante - Metti in una ciotola il pangrattato, le alici piccanti ben sminuzzate con una cucchiaiata della loro salsa, il prezzemolo tritato, lo spicchio d'aglio tritato finemente, una presa di sale, una macinata di pepe e 4/5 cucchiai di olio. Mescola bene il composto. Lava le capesante per eliminare eventuali tracce di sabbia e asciugale. Usa il composto per impanare per bene le capesante su ogni lato. Ponile in forno ben caldo a 200° e cuoci per 10 minuti.

Impiatta.





Buon Appetito!


Vi consiglio di visitare il sito di Rizzoli Emanuelli e scoprirete tutti gli ottimi prodotti:




56 commenti:

  1. Hai preparato delle ottime ricette con ingredienti di qualità, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Anche noi consumiamo le alici in salsa piccante Rizzoli, ma non ho mai pensato di usarle per cucinare. Mi hai dato delle buone idee, le tue ricette sono come sempre molto invitanti.

    RispondiElimina
  3. che bontà mio marito che adora il pesce ne andrebbe matto!! gnam

    RispondiElimina
  4. Prodotti molto interessanti, adoro le tue ricette e la presentazione dei tuoi piatti, grazie dei consigli

    RispondiElimina
  5. Vengo a pranzo da te oggi!!Che buone le alici Rizzoli

    RispondiElimina
  6. Non ho mai assaggiato queste alici perchè ero frenata dal termine piccanti, ma ora che ho letto la tua recensione e visto i tuoi primi piatti voglio provarle e proporle al mio maritino.

    RispondiElimina
  7. lo Stregatto ci delizia con incantevoli manicaretti!! Quanto sono buone poi le alici Rizzoli, ne ho sempre una bella scorta in dispensa.

    RispondiElimina
  8. le alici pizzanti Rizzoli non le ho mai provate, dovrò rimendiare sembrano molro sfiziose.

    RispondiElimina
  9. Non conoscevo questi prodotti,l mi hai incuriosito molto, farò un salto nel loro sito.. :)

    RispondiElimina
  10. Questi mi erano nuovi! Ottima presentazione dei piatti :-)


    Anna
    http://sicucinaconmamma.blogspot.it/

    RispondiElimina
  11. che piatti una bontà ed a quest'ora mi è venuta fame

    RispondiElimina
  12. ..ma che bontà!!!! mi hai fatto venire una fame!!!! complimenti

    RispondiElimina
  13. la stuzzicheria da aperitivo e' la fine del mondo con rizzoli...complimenti per la collaborazione

    RispondiElimina
  14. Complimenti, sei un portento in cucina

    RispondiElimina
  15. conosco la marca, a volte le prendo per mio marito!

    RispondiElimina
  16. Che ricette meravigliose, complimenti!!
    Noi a casa amiamo le alici Rizzoli perchè sono buone e molto carnose!!

    RispondiElimina
  17. Eccezionali le tue ricette! Proverò a farle anche io!!

    RispondiElimina
  18. mmm che bel piatto!!! complimenti per la presentazione e che bontà!!1 brava

    RispondiElimina
  19. Interessantissima ricetta!!! Grazie :)

    RispondiElimina
  20. mmmmm...che bella ricettina!! Anche io ricordo con piacere i tre nanetti!!

    RispondiElimina
  21. Rizzoli fa prodotti di ottima qualità, i tuoi piatti letteralmente deliziosi

    RispondiElimina
  22. ma che buoni devo provarla a fare

    RispondiElimina
  23. Ottima ricetta...mmm che fame mi hai fatto venire...userò sicuramente questi prodotti e seguirò i tuoi consigli grazie

    RispondiElimina
  24. Io utilizzo sempre i prodotti Rizzoli...buonissimi e di gran qualità!!

    RispondiElimina
  25. da quando ho scoperto le alici rizzoli le compro tutte le settimane! sono troppo buone :-D
    le tue ricette sono eccezionali...gustosissime ed eleganti ! bravissima

    RispondiElimina
  26. ma che belle portate!!! hai impiattato in modo perfetto queste strepitose ricette e poi con ingredienti di prima qualità tra i quali i prodotti rizzoli

    RispondiElimina
  27. passerò le tue ricette a mia moglie..le farò scorta dei prodotti rizzoli speriamo di avere bei piatti come i tuoi

    RispondiElimina
  28. Dei piatti molto invitati. Mai provati aggiungendo le acciughe, interessante consiglio.

    RispondiElimina
  29. Che ricettine sfiziose ed invitanti! Non pensavo che le Alici in Salsa Piccante di Rizzoli Emanuelli potessero essere utilizzate come ingrediente nelle ricette! In famiglia le abbiamo sempre mangiate così al naturale!

    RispondiElimina
  30. DEvo ammetterlo!!! alle Alici in Salsa Piccante non so resistere! Ma solo se sono Alici in Salsa Piccante di Rizzoli Emanuelli!!!!

    RispondiElimina
  31. Non ho mai provato questo prodotto! ... lette le tue ricette e viste le foto ... mi devo rifare quanto prima!

    RispondiElimina
  32. Sei una cuoca straordinaria! HAi valorizzato pienamente questo prodotto che di per sé io adoro!

    RispondiElimina
  33. concordo con uniero!!! complimenti veramente.. :)

    RispondiElimina
  34. Non ho mai mangiato finora le alici in salsa piccante Rizzoli,ma guardando le tue ricette mi hai fatto venir una gran voglia di assaggiarle.Complimenti alla cuoca :-)

    RispondiElimina
  35. mamma che meraviglia di piatti che hai presentato... le alici in salsa piccanti Rizzoli li ho usati tempo fa!! ricordo li misi sullo sfincione e portarono un gusto unico

    RispondiElimina
  36. Mi pare di averli visti al supermercato queste alici.. voglio ripetere la tua prima ricetta e dovrò quindi acquistarli al più presto.

    RispondiElimina
  37. ogni tanto li compro e sono di qualità superiore e la loro riuscita nei piatti è assicurata

    RispondiElimina
  38. le tue ricette sono di grande effetto sicuramente anche il sapore è unico

    RispondiElimina
  39. La tua ricetta la trovo ottima sorpratutto con l'aggiunta di questo brand :Rizzoli!
    Lo voglio fare anche io !

    RispondiElimina
  40. I piatti di pesce che hai preparato fanno invidia ad un grande chef..presentati anche molto bene..ma ora che hai svelato l'ingrediente segreto posso provarci anche io domani corro a comprare le rizzoli

    RispondiElimina
  41. anche da me nei cenoni e pranzi delle feste natalizie o pasquali non mancano mai le rizzoli..hanno quel piccantino sfizioso che piace a tutti

    RispondiElimina
  42. Ottimo marchio e sopratutto bellissima presentazione del piatto, complimenti!

    RispondiElimina
  43. mi piacerebbe molto provarli questi prodotti, ottimi i tuoi piatti

    RispondiElimina
  44. Le alici piccanti Rizzoli Emanuelli sono davvero ottime, super golose, ideali per qualsiasi preparazione. I piatti che hai preparato ne sono la prova, super invitanti. Per le linguine al sapore di mare non ho parole, la presentazione e l'impiattamento sono come sempre impeccabili! *_* Proverò la tua ricetta! :)

    RispondiElimina
  45. Veramente stuzzicante questa ricetta...fà venire gola ! Mi aggiungo ai tuoi followers !

    RispondiElimina
  46. Tutto strepitosamente buono, brava!!!!!

    RispondiElimina
  47. Che bei piatti complimenti,i prodotti che hai usato sono ottimi!

    RispondiElimina